Inizia, guardando indietro

L’inizio di un nuovo anno è il momento in cui più facilmente si fanno nuovi obiettivi e propositi per il futuro.

Io vorrei incoraggiarti,invece, a iniziare guardando indietro.

Ti suggerisco di guardare indietro all’anno appena concluso e a pensare a quello che hai fatto. In particolare, vorrei incoraggiarti a rispendere alla domanda: cosa hai completato nell’anno 2010? Preciso: non quello di cui ti sei occupato, non quello che hai iniziato a fare… ma quello che hai portato a termine, indipendentemente dal risultato positivo o negativo che abbia avuto.

Prendi un foglio bianco o il tuo diario e elenca tutto quello che ti viene in mente nel modo più preciso possibile: progetti completati, documenti pubblicati, clienti acquisiti, trattative commerciali concluse, corsi frequentati, riconoscimenti ottenuti, corsi di formazione frequentati, nuovi contatti stabiliti, eventi che hai promosso o a cui hai partecipato, nuovi locali che hai creato o ristrutturato…. tutto quello che hai in qualche modo portato a termine.

Se hai fatto questo “esercizio”, lascia un commento: ti è stato utile guardare indietro? Quali prospettive e intenzioni ti ha dato per il nuovo anno?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in famiglia, lavoro, relazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...